I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Attraverso l'utilizzo dei nostri servizi, l'utente acconsente all’utilizzo dei cookie.
Ulteriori informazioni sui cookie sono disponibili cliccando sul seguente link. Per saperne di più sui cookie.

Da un uomo e la sua idea a un’impresa leader nel suo settore

Ha avuto tutto inizio nel 1982 nel garage di un cortile di Düsseldorf. Con molti tentativi e semplici a disposizione, Berthold Koch sviluppava un’idea geniale realizzando il primo scaricatore di condensa con regolatore elettronico di livello: il pionieristico BEKOMAT. Questa invenzione non ha solo risolto uno dei più grandi problemi relativi al trattamento dell’aria compressa,  ma è stata anche il primo passo verso il successo di una delle aziende leader mondiali per la tecnologia dell'aria e dei gas compressi.

1982–1990:

Da una piccola idea nasce una grande azienda.

Già nei primi anni, l’azienda ancora giovane punta su innovazione e sviluppo. Dopo il lancio sul mercato di BEKOMAT è seguito lo sviluppo di soluzioni per il trattamento dell’aria compressa. BEKO TECHNOLOGIES diventa così in pochi anni una delle aziende leader di mercato per la tecnica di trattamento della condensa. Verso la fine degli anni ’80, il continuo sviluppo dell’impresa rende necessario lo spostamento in una nuova sede più grande a Neuss.

Gli anni '90

All’avanguardia con nuove idee.

Con un ampio portafoglio di prodotti comprendente essiccatori e filtri per l’aria compressa, BEKO TECHNOLOGIES definisce per la prima volta gli standard per il trattamento dell’aria compressa mantenendo anche negli anni ’90 la rotta del successo internazionale. Un continuo processo di sviluppo e innovazione che in questo periodo acquisisce dinamismo ancora maggiore. L’essiccatore a membrana DRYPOINT M diventa così la soluzione speciale leader mondiale per l’essiccamento dell’aria compressa subito prima dell‘applicazione.

Il nuovo millennio

L’impresa continua a crescere perseguendo il suo obiettivo.

L'ampliamento della gamma dei prodotti e le attività operative globali portano, di conseguenza, alla modifica del nome aziendale: la BEKO Kondensattechnik GmbH diventa la BEKO TECHNOLOGIES GmbH. L'orientamento globale dell'impresa fa ulteriori progressi. Grazie all'acquisizione di una quota societaria della EVERAIR TECHNOLOGY nel 2007, la gamma di prodotti e di servizi viene ampliata considerevolmente. Le soluzioni per l’essiccamento di grandi volumi d'aria compressa consentono al gruppo aziendale di accedere a nuovi mercati internazionali. Completa poi il programma, la sofisticata tecnologia di misurazione per la sicurezza dei processi produttivi.

2007:

Una scomparsa improvvisa, un nuovo inizio.

Nel 2007, poco dopo i festeggiamenti per il 25esimo anniversario dell'azienda, viene a mancare improvvisamente Berthold Koch, il fondatore della società. Senza dubbio un punto di svolta nella storia aziendale, affrontato tuttavia energicamente grazie all'enorme vitalità dell'azienda. Con la rapida nomina della nuova direzione societaria, composta da collaboratori di lunga data e da membri della famiglia fondatrice, BEKO TECHNOLOGIES fornisce un chiaro segnale di continuità, energia e indipendenza. Con l'ampliamento dell'area aziendale di Neuss, attualmente 9500 mq, BEKO TECHNOLOGIES emerge dalla crisi economica di fine  decennio ancora più consolidata.

BEKO, una storia di successo

Ben preparata per il futuro.

In quasi tre decenni, BEKO TECHNOLOGIES si è affermata come leader tecnologico innovativo, ed è riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo occupando una posizione di spicco nel settore della tecnologia di aria e gas compressi. Inoltre, con l’ “Education Center“, l’impresa promuove il profondo know how dei suoi collaboratori garantendo l’orientamento volto al successo della società. Con le sue nuove soluzioni innovative per gli utenti di sistemi per aria e gas compressi, BEKO TECHNOLOGIES GmbH porta avanti anche in futuro la visione del suo fondatore Berthold Koch: BEKO TECHNOLOGIES – un'impresa efficiente che fa progressi. Con orientamento alle esigenze del cliente, l'impegno sociale ed il profilo umano