I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Attraverso l'utilizzo dei nostri servizi, l'utente acconsente all’utilizzo dei cookie.
Ulteriori informazioni sui cookie sono disponibili cliccando sul seguente link. Per saperne di più sui cookie.

Essiccatore a ciclo frigorifero: un investimento che conviene

essiccatore a ciclo frigorifero

Non sono i costi d’investimento, bensì i costi d’esercizio a determinare la convenienza degli essiccatori a ciclo frigorifero. Considerando un periodo d’esercizio di cinque anni, soltanto il 20 - 30 percento dei costi complessivi è riconducibile al puro investimento.

Il 70 fino all‘80 percento va attribuito invece ai costi operativi correnti. Questi sono rappresentati in eguale misura dai costi energetici, dalle resistenze al flusso dell’aria compressa e dalle perdite. La perdita di pressione in punti nevralgici deve essere compensata con una maggiore potenza del compressore, e quindi con un maggiore dispendio energetico.

Considerando un periodo di cinque anni, l'essiccatore a ciclo frigorifero DRYPOINT RA consente di ridurre questi costi operativi di quasi la metà. Il calcolo del “ritorno dell’ investimento” mette in evidenza l’intero potenziale della nuova generazione di essiccatori a ciclo frigorifero: i costi degli essiccatori si ammortizzano nel corso di soli sei mesi.

La soluzione per ogni impiego: DRYPOINT - modelli e applicazioni

Gli essiccatori a ciclo frigorifero DRYPOINT RA integrano il programma di essiccatori BEKO TECHNOLOGIES con un’altra soluzione conveniente. L’ampia gamma di modelli RA consente di adattare i sistemi di trattamento dell’aria compressa alle effettive condizioni d’esercizio. Tutti i modelli si distinguono per la perdita di pressione ridotta al minimo, anche con carichi di lavoro diversi, e per il basso consumo energetico. La serie standard comprende gli essiccatori a ciclo frigorifero con portate da 20 a 13200 m³/h.

Per applicazioni speciali:


DRYPOINT® RA TAC:
Modello RA standard con rivestimento anticorrosivo

DRYPOINT® RA WC:
Essiccatore a ciclo frigorifero raffreddato ad acqua

DRYPOINT® RA TBH:
Raffreddato ad acqua con scambiatore di calore a fascio tubiero

DRYPOINT® RS HP:
Per applicazioni con pressione fino a 50 bar

DRYPOINT® RA HT:
Per una temperatura in entrata dell’aria compressa fino a 100°C