I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Attraverso l'utilizzo dei nostri servizi, l'utente acconsente all’utilizzo dei cookie.
Ulteriori informazioni sui cookie sono disponibili cliccando sul seguente link. Per saperne di più sui cookie.

Trasduttore di pressione

l trasduttore di pressione METPOINT® PRM registra la pressione relativa (sovrapressione) nei mezzi gassosi e liquidi e converte il valore misurato in un segnale di uscita lineare. I trasduttori di pressione convertono la pressione fisica in un segnale elettrico proporzionale alla pressione.

Nel METPOINT® PRM vengono utilizzati sensori a film sottile. Il corpo e la membrana di un sensore a film sottile metallico sono in acciaio inossidabile 1.4548. Sul lato della membrana opposto al mezzo vengono applicati strati isolanti, strisce di misurazione a estensione DMS, resistenze di compensazione e piste conduttrici con una combinazione di procedimenti chimici e fisici e strutturati fotolitograficamente mediante incisione. Gli strati delle resistenze formatisi sul sensore e le piste conduttrici elettriche sono nettamente inferiori a un micrometro e vengono quindi indicati come resistenze a film sottile.

A causa dei materiali usati il sensore a film sottile metallico presenta un'ottima resistenza nei confronti di molti mezzi ed è insensibile agli urti e alle vibrazioni.

Adatto per uso universale

I sensori di pressione delle serie SP21, SP22, SP61 e SP62 consentono un monitoraggio preciso del sistema. I valori di misurazione sono la base per le operazioni di manutenzione e l’ottimizzazione degli impianti di produzione. L’assegnazione esatta delle pressioni offre inoltre nuove possibilità per adottare decisioni aziendali concrete. Le interfacce versatili consentono l’integrazione senza problemi nei sistemi esistenti di gestione dei processi.

I vantaggi di METPOINT® PRM in breve

  • Adatto per uso universale
  • Montaggio semplice
  • Montaggio e smontaggio sotto pressione
  • Insensibile agli urti e alle vibrazioni